In questo approfondimento parleremo della manutenzione dell’auto concentrandoci sulla frizione.

La frizione è un componente fondamentale dell’auto ed è anche un componente particolarmente delicato, soggetto ad usura a causa delle frequenti sollecitazioni, soprattutto da parte di chi guida in città, quindi in condizioni di traffico anche intenso. In questo approfondimento vedremo perché la frizione dell’auto si brucia, come capirlo e come prevenire i guasti.

Per la manutenzione della tua auto, affidati ad Arona Garage, una realtà in grado di fornire assistenza professionale anche per quanto riguarda le moto. E non è tutto. Offriamo ai nostri clienti Check-Up Gratuiti, revisioni e tanto altro. Per ulteriori informazioni visita i nostro sito e contattaci.

Perché si brucia la frizione dell’auto?

La frizione si brucia quando il materiale di attrito dei dischi viene consumato eccessivamente. Questo può accadere per una serie di motivi, tra cui:

  • Uso improprio: l’uso improprio della frizione è la causa più comune. Ad esempio, tenere il piede sul pedale della frizione per lunghi periodi, o effettuare cambi di marcia bruscamente, può accelerare l’usura della frizione.
  • Mancanza di manutenzione: una manutenzione regolare della frizione può aiutare a prolungarne la durata. Tuttavia, se la frizione non viene mai sostituita, o se viene sostituita con una frizione di scarsa qualità, è più probabile che si bruci.
  • Problemi meccanici: in alcuni casi, la bruciatura della frizione può essere causata da problemi meccanici, come un cuscinetto della frizione difettoso o un disco della frizione deformato.

Come capire se la frizione è bruciata

I segnali di problemi alla frizione sono, per elencare i più comuni:

  • Un forte odore di bruciato proveniente dal vano motore
  • Un rumore di sfregamento o di stridio proveniente dal vano motore
  • Difficoltà a cambiare marcia
  • Il pedale della frizione che diventa duro o spugnoso

Se si verifica uno di questi sintomi, è importante far controllare la frizione da un meccanico.

Come prevenire guasti alla frizione

Per prevenire la bruciatura della frizione, è importante seguire questi consigli:

  • Utilizzare la frizione correttamente: evita di tenere il piede sul pedale della frizione per lunghi periodi, e effettua i cambi di marcia in modo fluido e graduale.
  • Effettuare la manutenzione regolare dell’auto: la frizione dovrebbe essere sostituita ogni 60.000-80.000 chilometri, o prima se si verificano i sintomi di una frizione bruciata. Effettuando il tagliando è possibile, come abbiamo visto in diverse occasioni, prevenire problemi anche complessi ed onerosi da risolvere.

Se stai cercando un’officina di fiducia, contatta Arona Garage: telefona allo 0322 243123, manda un messaggio WhatsApp al numero 351-8541808 oppure visita il nostro sito e compila il form presente alla sezione Contatti.